Mizaru Kikazaru Iwazaru

Da Wikipedia :
Le tre scimmie sagge sono rappresentate in una cornice di legno nel santuario di Toshogu a Nikko. Le tre scimmiette si tappano con le mani rispettivamente gli occhi, le orecchie e la bocca. I loro nomi sono “mizaru”, “kikazaru” e “iwazaru” e significano rispettivamente “non vedere il male”, “non sentire il male” e “non parlare del male”. Le tre scimmie erano le tre guardiane simboliche del mausoleo dello Shogun Tokugawa Ieyasu a Nikko.

450px-Hear_speak_see_no_evil_Toshogu

Nell’iconografia moderna, e soprattutto occidentale, vengono più semplicemente associate al concetto di non vedere, non sentire e non parlare.
Nel mio personalissimo immaginario questo concetto viene risvegliato ogni volta che penso all’attuale amministrazione. Dopo una partenza brillante in cui sembrava ben predisposta ad ascoltare, si è tornati a una fase di stallo nel quale le parole sembrano sospese mute nell’aria, senza che possano essere percepite da alcuno. E se un po’, questa amministrazione, aveva provato ad ascoltare, di sicuro non ha mai parlato e non ha mai visto.
Trincerandosi dietro i luoghi comuni del Bilancio, getta frasi a vanvera su argomenti intangibili.
Signori la gente ha bisogno di sapere. Ci sono argomenti di importanza vitale per il futuro di Tuscania che aspettano di essere afrontati seriamente, la gente vuol conoscere la posizione di questa amministrazione a riguardo. Tre esempi fondamentali:

La centrale a Biomasse. Non è mai stata spesa una parola su questo. Un argomento delicatissimo, soprattutto a causa della completa mancanza di informazione. (Ma forse e meglio mandare avanti i privati cittadini che provano a fare un sondaggio e vengono subito attaccati.)
La raccolta differenziata. In prospettiva l’unica cosa che può salvare il pianeta dai rifiuti. Senza dimenticare che ci sono posti di Tuscania che ormai sembrano delle discariche a cielo aperto.
Il turismo e la cultura. Bocche piene in campagna elettorale, ma bocche e mani vuote nei fatti.

Non stiamo aspettando imprese faraoiniche, anche dei piccoli segni di input, che possono far capire alla gente che qualcosa si muove, saranno ben graditi. Piccole cose, cominciando possibilmente dall’informazione sugli argomenti citati. Ragazzi ce la potete fare, non fate i pigri, tirate fuori un po’ di coraggio, di cosa o di chi avete paura?
Fateci sapere
Noi siamo tutt’orecchi!!!

Annunci

Nessuna Risposta to “Mizaru Kikazaru Iwazaru”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: