L’Asinello

Oggi me sento poeta:

Mo che so’ passate st’elezione,
disse, riccontanno, ‘l nonno al nipotino,
me parso ‘ngià de veda ‘n bon mattino.
Spero che ‘n se guaste, col passà de la stagione!!

Perchè d’estate, bella, calla, luminosa,
è facile de giorno a vede ‘l sole sorge,
ma a ferragosto, uno se n’accorge,
arriva ‘l temporale e fracica ‘gni cosa.

Speriamo che Natali, c’abbia ‘n bell’ombrello
Pe’ riparacce tutto e tutte quante,
perchè sinno’, ce proteggessero le sante,
come s’accucciamo, da dietro ariarriva l’asinello!!

Buona Domenica!

Annunci

Nessuna Risposta to “L’Asinello”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: