Dalla dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America

SI è chiusa la campagna elettorale e nel rispetto delle regole si deve lasciare il tempo di riflettere agli elettori. I prossimi post saranno dunque improntati sulla neutralità. Il primo vuole essere uno spunto per riflettere meglio: un brano tratto dalla dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America del 1776.

“………………………………………
Noi riteniamo che sono per se stesse evidenti queste verità: che tutti gli uomini sono creati eguali;
che essi sono dal Creatore dotati di certi inalienabili diritti, che tra questi diritti sono la Vita, la Libertà, e il perseguimento della Felicità;
che per garantire questi diritti sono istituiti tra gli uomini governi che derivano i loro giusti poteri dal consenso dei governati;
che ogni qualvolta una qualsiasi forma di governo tende a negare questi fini, il popolo ha diritto di mutarla o abolirla e di istituire un nuovo governo fondato su tali principi e di organizzarne i poteri nella forma che sembri al popolo meglio atta a procurare la sua Sicurezza e la sua Felicità.
…………………………………………”

Buonanotte e Buona riflessione.
Ciao!!

Annunci

Nessuna Risposta to “Dalla dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: